domenica 13 gennaio 2013

vi parlo di C'E' TEMPO E TEMPO"e di "MAH" di OLIVIERO ANGELO FUINA


In una paradossale e incalzante sequela di situazioni, il protagonista si trova all'interno di una storia che lo coinvolge in modo assoluto e definitivo. Ma non è solo. Tanti personaggi entrano ed escono dal contesto ad un ritmo incalzante e fanno da contorno al misterioso passare di un tempo che aspetta il Tempo. Il protagonista lo insegue per scoprire l'arcano, ma lo stesso tempo gli svelerà suo malgrado quello che cercava dall'altro Tempo. Sembra un gioco di parole e lo è. E' una commedia ironica composta dalla voce fuori campo, L'Autore e l'attore. Un susseguirsi di doppi sensi che stanno a indicare al lettore quanto le parole siano piene di  significati e indicazioni diverse. La vena ironica che contraddistingue il romanzo, fa sorridere si, ma nello stesso tempo è amara. Una storia agrodolce, originale nella trama e nel modo di essere raccontata: un mix di fantasia, mistero e ottima proprietà di linguaggio. Una nuova esperienza di lettura che consiglio a chi ama leggere e a chi vuole scrivere!
Bravo Oliviero...mi sono divertita incuriosendomi. Quello sportellino, l'avresti aperto tu?


MAH! di Oliviero Angelo Fuina

Lo consiglio ai perplessi e ai curiosi di leggere il gioco delle parole, ma soprattutto dei loro infiniti significati.

e a pag 130 stralcio "serio" di una lunga composizione bellissima!
Ma è questo 
il nostro tempo
da narrare?
il mio NO
è un rifiuto
che rimbalza
tra questi immondi rifiuti
che incoscienti 
abbiamo innalzato.

1 commento:

  1. Grazie cara Anna! Che meravigliosa sorpresa mi hai fatto! Direi che hai colto esattamente lo spirito di questo mio scrivere e di essere attore dello stesso. Un abbraccio!

    RispondiElimina